MARKETING IMMOBILIARE -7 STEP PER ACQUISIRE IMMOBILI ONLINE

MARKETING IMMOBILIARE -7 STEP PER ACQUISIRE IMMOBILI ONLINE

16 Dicembre, 2019 0 Di Cepparulo Lorenzo

MARKETING IMMOBILIARE-7 STEP PER ACQUISIRE IMMOBILI ONLINE

Se stai cercando un modo per acquisire immobili online tramite il marketing immobiliare questo articolo fa per te!!

Marketing immobiliare vincente

By LORENZO CEPPARULO

Sono Lorenzo Cepparulo, esperto di web marketing immobiliare, dopo aver ideato il “ metodo immobiliare vincente” ho iniziato a seguire e offrire formazione a diverse agenzie sparse per tutta italia,In questo articolo ti parlero’ di 7 step fondamentali e di come potrai usarli per acquisire immobili online. 
 
 

STEP 1

 

UNA BUONA OFFERTA

 
La prima cosa fondamentale deve essere quella di avere una buona offerta.
 
Nonostante i social siano un’ottimo strumento per acquisire e vendere immobili ,senza una buona offerta alla base, sarà molto difficile riuscire a raggiungere il nostro obiettivo tramite il marketing immobiliare.
 
Ti faccio un’esempio, immaginiamo un negozio che venda oro, che vuole vendere online una collana del peso di 10 grammi.
 
il valore dell’oro oggi è di 42 € per Grammo, di conseguenza il valore della collana si aggirerà fra i 400 e i 500 euro, in base ad altri fattori che oggi lasciamo perdere.
 
Se il venditore mettesse la collana in vendita a 700 euro, potrebbe fare tutta la pubblicità del mondo su Facebook ma mai riuscirà a vendere la collana.
 
Questa è la cosa che devi fare anche tu, Prepara una buona offerta prima di pensare a qualsiasi altra cosa.

 

STEP 2

UNA BUONA COMUNICAZIONE

 
Il secondo step è quello di creare una buona comunicazione.
 
Lascia che ti spieghi meglio cosa intendo.
 
 il tuo annuncio deve essere:
 
Chiaro(quindi comprensibile)
Unico(diversificato dai tuoi competitor)
Diretto(senza troppi giri di parole)
Creativo(usa la tua fantasia)
 
Tuttavia questo non basta, la tua pagina Facebook deve essere una buona vetrina, non puoi fare sponsorizzate e presentarti con una pagina con 20 like e post senza nessuna interazione.
 
Ti consiglio di guardare il mio articolo cliccando QUI in cui ti spiego come deve essere nel dettaglio il tuo annuncio di vendita in caso di vendita di un immobile.

STEP 3

UNA PAGINA DI ATTERRAGGIO (LANDING PAGE )

 
Subito dopo aver cliccato sul tuo annuncio i nostri possibili clienti dovranno essere dirottati fuori da Facebook e quindi su una Landing page (letteralmente Pagine d’atterraggio)
 
Perche questo?
 
1- Potremmo tracciare tutti gli utenti che atterreranno su questa landing page, per poi contattarli in futuro.
(retargeting)
 
2-Potremmo spiegare nel dettaglio il nostro prodotto.
 
In questa Landing page, spiegheremo nel dettaglio cosa offriamo al nostro cliente, un esempio pratico potrebbe essere spiegare nel dettaglio in cosa consiste una valutazione gratuita e professione del loro immobile.
Dopodiché raccoglieremo i dati di questa persona per contattarla.
 
 

STEP 4

UN MOTIVO (lead magnet)

 

Devi dare al tuo pubblico un motivo per iniziare a interagire conte, questo motivo può emergere in diversi modi, dalla creativa del tuo post, a una proposta allettante, o grazie a un lead magnet.
 
Con lead magnet intendo una calamità per i tuoi contatti, potresti per esempio preparare un pdf di qualche pagina dove spieghi quali sono le cose a cui dare attenzione quando si vuole vendere il proprio appartamento.

STEP 5

PUBBLICITA’

 
Per fare in modo che il tuo post sia visibile è fondamentale che tu faccio della pubblicità su Facebook.
 
L’errore più comune è quello di fare un semplice post e pubblicarlo sulla pagina ma in realtà e necessario stanziare del budget pubblicitario per raggiungere un certo numero di persone.
 
Il mio consiglio e di non investire meno di 3 euro al giorno per poter vedere dei risultati, quindi un budget di 100 € mensili destinati alla pubblicità su Facebook, fino ad arrivare a un massimo di 500 euro mensili per vedere risultati più importanti.
 
Ricordati che con l’ acquisizione di un solo immobile recupererai tutto il tuo investimento pubblicitario.

STEP 6

 

EMAIL MARKETING

 
Dopo che l’utente ha lasciato la propria email, non è detto che risponda alla nostra chiamata o che sia pronto per ricevere la nostra offerta, proprio per questo è necessario avere un piano di email marketing.
 
Quello che ti consiglio è di usare un semplice tool come (Mailchimp) per fare in modo di poter monitorare tutte le tue email, e di poter creare una sequenza che vada a colpire il tuo lead.
 
Una tecnica che uso spesso è denominata tecnica dei biscottini.
 

TECNICA DEI BISCOTTINI

 
La tecnica dei biscottini consiste nel creare una sequenza di email (solitamente 12) che il nostro lead riceve subito dopo aver lasciato la propria email.
 
Questa tecnica prevede di alternare una email con un contenuto di valore a una email di vendita.
 

CONTENUTO DI VALORE

Intendo una email che vada a dare delle informazioni utili al nostro futuro cliente, e che ci posizioni nella sua mente come persone preparate e affidabili.
In queste email puoi dare informazioni che non sono facilmente reperibili dal cliente, quindi contenuti di valore, come per esempio :
Cosa devi sapere prima di vendere casa?
Come risparmiare sulle spese di vendita?
 

EMAIL DI VENDITA

In questa email invece andremo a proporci direttamente, seguendo le regole di base del copywriting dobbiamo preparare un’email che abbia come obiettivo fissare una telefonata con il cliente.
 
Alternando questi contenuti in una sequenza di 6 o 12 email vedrai immediatamente i risultati.
 

STEP 7

CHIAMARE 

Una volta raccolto il numero di telefono e aver guadagnato la fiducia del nostro possibile cliente e arrivata l’ ora di chiamarlo e fissare l’appuntamento, che potrebbe consistere in una valutazione gratuita dell’immobile.
 
 
Abbiamo visto quali sono i 7 step fondamentali per acquisire online e se applicherai questo metodo ti ritroverai decine di incarichi!
 
Clicca qui sotto accedere il gruppo facebook privato e gratuito  “Marketing immobiliare vincente”