7 ERRORI CHE COMMETTE OGNI AGENZIA IMMOBILIARE!

7 ERRORI CHE COMMETTE OGNI AGENZIA IMMOBILIARE!

18 Novembre, 2019 0 Di Cepparulo Lorenzo

I 7 ERRORI CHE COMMETTE OGNI AGENZIA IMMOBILIARE

In questo articolo andiamo a vedere i  7 errori che quasi ogni agenzia immobiliare commette.

Marketing immobiliare vincente

By LORENZO CEPPARULO

I 7 ERRORI DI OGNI AGENZIA IMMOBILIARE

Con l’ avvenire delle nuove tecnologie, tutti i mercati stanno avendo enormi stravolgimenti in un arco temporale brevissimo.

 

Stà alla preparazione e alla dedizione del proprio lavoro del singolo imprenditore essere pronto a cambiare, non avere paura dei cambiamenti, e essere sempre aperto alle nuove tecnologie.

 

In particolare nel settore immobiliare, negli ultimi anni ,i cambiamenti sono stati eclatanti, e non tutti gli agenti immobiliari sono stati bravi a captarli ed adeguarsi di conseguenza.

 

A dirla tutta posso assicurarti che il 90% degli agenti immobiliari commette errori, che al giorno d’oggi non possono essere commessi.

 

Per questo voglio illuminarti sui 7 errori che commette ogni agenzia immobiliare.

“Dopo aver fatto sempre la stessa cosa nello stesso modo per due anni, inizia a guardarla con attenzione. Dopo cinque anni, guardala con sospetto. E dopo dieci anni, gettala via e ricomincia di nuovo tutto.”

(Alfred Edward Perlman)

1.NON AVERE LA PAGINA FACEBOOK

Non avere la pagina Facebook è il più grande errore che molte agenzie immobiliari fanno, pensa che solo il 20% delle agenzia immobiliari è presente su questo canale.

 

Perché devi essere su facebook?

 

Che ti piaccia o no, che tu voglia far finta di non vedere, non c’è niente da fare i social network sono il presente e il futuro.

 

Capisco che per un imprenditore che per anni si è dato da fare sul campo può sembrare una sciocchezza, ma mettiti nella testa che Facebook e i social network sono fondamentali per ogni tipo di business, e in particolare per il settore immobiliare!

 

Al giorno d’oggi quando una persona vuole vendere o comprare casa, la prima cosa che fa è informarsi sull’agenzia da cui ha intenzione di andare, e sai come fà?

 

Cerca su Facebook e dalla tua pagina si fà un impressione di te!

 

Se il tuo competitor ha una pagina curata e con dei bei contenuti , vai tranquillo che

 

tu sarai la seconda scelta!

 

2. FARE VOLANTINAGGIO

Su questo argomento ho scritto un articolo che ti spiega e analizza nel dettaglio perché tu come agenzia immobiliare, NON dovresti assolutamente spendere soldi nel volantinaggio.

 

In poche parole il volantinaggio è il miglior metodo per infastidire i tuoi potenziali clienti.

 

Inoltre è anche il metodo più costoso e che porta meno risultati.

 

Nell’articolo qua sotto ti spiego anche qual’è in questo momento il metodo migliore.

 

CLICCA QUI PER L’ ARTICOLO COMPLETO.

     3.NON UTILIZZARE GOOGLE MY BUSINESS

Per chi non lo sapesse Google offre gratuitamente la possibilità di creare la tua scheda google dove le persone hanno la possibilità di lasciare una recensione e tu titolare hai la possibilità di pubblicare dei contenuti.

 

Devo dire che la maggior parte delle agenzie è in possesso del proprio account Google My business ma purtroppo non lo tiene aggiornato.

 

Cosa puoi fare per migliorare la tua situazione?

 

Rispondi alle recensioni (TUTTE) , Pubblica contenuti, immagini del tuo ufficio, foto dello staff, qualsiasi contenuto inerente alla tua attività.

 

Questi piccoli accorgimenti possono possono farti raddopiare le visualizzazioni della tua schede Google , e nel lungo periodo supererai in posizionamento le schede dei tuoi competitor , così da essere il primo risultato di ricerca nel tuo paese di competenza.

 

   4.ANNUNCI DI VENDITA SCADENTI 

 

La maggior parte degli annunci di vendita che vedo ogni giorno sono scritti usando il minor numero possibile di parole, in un italiano imbarazzante ma sopratutto non trasmettono nulla!

 

Siamo nell’ era in cui l’utente viene bombardato dalla pubblicità , la nostra mente si è abituata a dimenticare il 90% delle pubblicità che riceviamo, per rimanere dentro il 10% quello che scrivi deve toccare le emozioni del cliente, altrimenti finirai nel dimenticatoio.

 

Ti faccio un esempio.

“Bilocale a como con vista sul lago, 70 mq. totalmente ristrutturato e libero sin da subito .”

 

“LA CASA DEI TUOI SOGNI

Splendido bilocale con vista mozzafiato sul lago di Como , Ristrutturato a nuovo e libero da subito per iniziare la tua nuova vita.”

 

     5.AFFIDARSI AL FAI DA TE

Molte delle cose di cui ti ho parlato richiedono una buona preparazione in materia di web marketing, se non ti senti pronto non fare cose alla rinfusa!

Peggiori solamente la tua situazione!

Formati in materia, studia, o se non hai tempo afidati a un professionista!

Le agenzie immobiliari che si affidano a un consulente di web marketing immobiliare fatturano mediamente il 20% in più di chi non lo fà!

Ti consiglio se non l’ hai già fatto di mettere mi piace alla mia pagina Lorenzo Cepparulo Consulente di web marketing immobiliare dove ogni settimana pubblico contenuti utile per te e la tua agenzia immobiliare! 

     6.FOTO SCADENTI

Questo è un punto tanto semplice quanto fondamentale.

E’ importantissimo che le foto dei tuoi appartamenti siano di altissima qualità!

Questo alzerà i tuoi tassi di conversione e le visualizzazioni dei tuoi post.

   7 .NON SCARICARE IL “METODO IMMOBILIARE VINCENTE”

Ovviamente questo punto è ironico.

Ma ti assicuro che non scaricare questo pdf del valore di oltre 1000€ che ti sto offrendo gratuitamente è probabilmente l’ errore più grande che commetterai oggi.

Se invece vuoi stare al passo coi tempi ed evitare tutti gli errori che ti ho elencato ACCEDI  GRATUITAMENTE AL GRUPPO PRIVATO E GRATUITO  “MARKETING IMMOBILIARE VINCENTE” CLICCANDO IL PULSANTE QUA SOTTO!